VERO LEGNO per gli ARCHITETTI

   logo Martedì 14 marzo 2017 - Kilometro Rosso Bergamo - il primo incontro del Consorzio con i professionisti. Vero Legno, un marchio di garanzia a tutela dei consumatori, ma anche un’associazione che, in occasione della sua presentazione al Kilometrorosso, vuole porre l’accento sul piacere di vivere spazi antropici in cui la presenza di questo materiale, o di questi materiali se pensiamo a quanti sono i legni, porti benefici a livello indoor e outdoor e benessere in senso ampio perché il legno è l’unico materiale che diffonde la sua “essenza”, intesa anche come profumo ed è il solo che si rigenera! Indicare ai progettisti una possibile via della sostenibilità e della bellezza insieme, è coerente con i valori di cui il Consorzio Vero Legno si fa depositario attraverso le aziende che rappresenta. Un Consorzio che si fa anche portatore di cultura intorno al Legno, mediante la creazione di convegni e workshop specialistici rivolti a progettisti, come questo realizzato con Action Group e che si svolgerà presso il Kilometrorosso il 14 marzo 2017. La formazione che arriva da Vero Legno è però continua, grazie agli strumenti digitali, e parte dall’origine, dal nostro habitat, dall’albero, perché certamente promuovere la perfetta simbiosi fra legno, uomo e natura nell’Era della Green Economy significa, dal produttore, al progettista, al privato, scegliere di circondarsi di un materiale benefico per l’ambiente e salutare per chi lo vive. E questo ci porta al titolo del primo intervento: “Il legno così com’è”, ispirato al titolo del libro di Angelo Funes Nova che ha fatto tanto per trasmettere la sua conoscenza del legno da meritare una laurea honoris causa, e che ci impone di tentare un parallelismo fra il legno e i prodotti che ne derivano per capire più a fondo quali sono i disegni e i saperi che la natura ha già scritto per chi decide di lavorare e progettare con il legno! Trattando delle caratteristiche principali del legno tenteremo quindi una serie di metafore tra la materia prima e i prodotti che da questa si originano, indicando così qualche possibile nuova traiettoria che il progettista potrà seguire con la “sua matita”, tracciando forse progetti inediti e ispirati, da questo pensiero è nato il titolo del secondo intervento: “Design dalla natura” PROGRAMMA BERGAMO 1403-001 POSTER-BERGAMO-1403-001

ALTRI EVENTI

affiliate qr-code